Dintec - https://www.dintec.it/

Chi siamo

29 luglio 2022

Stampa

 

 

Dintec - consorzio per l'innovazione tecnologica, è una agenzia in house di Unioncamere, delle Camere di commercio e dell’ENEA. L’offerta di servizi e il continuo aggiornamento delle professionalità interne, sono i driver che guidano la società per utilizzare al meglio le risorse di cui dispone. 

 

UN PO’ DI STORIA

Dintec nasce nel 1994 concentrando la propria attività principalmente su temi relativi alla normativa tecnica, accompagnando organizzazioni pubbliche e private nei percorsi di qualificazione e di certificazione volontaria e regolamentata di prodotto e processo.La società si specializza così in progetti per la diffusione di marchi di qualità in alcune delle filiere più rappresentative del made in Italy - come l’agroalimentare, la meccanica, il tessile e l’abbigliamento - assistendo le imprese nell’adozione di sistemi di tracciabilità, di valorizzazione dei sistemi organizzativi e di tutela dei propri prodotti. Sempre in questi anni, su mandato di Unioncamere, Dintec diventa operativa anche nel settore della metrologia legale, affiancando le Camere di commercio e le imprese nella corretta interpretazione della normativa relativa all’immissione in commercio dei prodotti di largo consumo.

A partire dal 2005 Dintec avvia un percorso di specializzazione sull’innovazione, sviluppando numerose linee di attività sulla proprietà industriale, sulla business intelligence a supporto del trasferimento tecnologico, sulla green economy e sulla sostenibilità, operando in stretta sinergia con i propri soci e i principali enti di ricerca italiani.

La Società avvia così un percorso di specializzazione che la vede coinvolta in numerose iniziative nazionali e comunitarie, divenendo sempre più un punto di riferimento per il sistema camerale nell’ideazione e nella realizzazione di progetti volti ad aumentare la competitività delle micro, piccole e medie imprese italiane.

Dal 2017, con la nascita nel nostro Paese del Piano Industria 4.0, a Dintec viene assegnata una nuova sfida: favorire, a livello nazionale, il coordinamento della rete dei PID-Punti Impresa Digitale delle Camere di commercio, con l’obiettivo di progettare l’ampia gamma di servizi e strumenti di accompagnamento delle imprese nella transizione digitale.

Forte dell’esperienza nel digitale e nella tecnologia 4.0, e valorizzando le precedenti competenze acquisite sul tema della sostenibilità, Dintec si sta orientando nello sviluppo di nuovi prodotti e servizi per aiutare le imprese nella sfida della “‘Twin revolution” (o doppia transizione”): le tecnologie digitali per aiutare le imprese nella sfida della transizione ecologica. Il PNRR - assegnando il 25% delle risorse alla transizione digitale e il 37% alla transizione ecologica – sancisce la sostenibilità come elemento premiante dei criteri di valutazione delle imprese - anche quelle di PMI di piccole dimensioni - che necessitano di maggiore supporto e verso i quali i servizi di Dintec sono sempre maggiormente diretti.