.:: Dintec ::.

WEBINAR 4 GIUGNO CER COMUNITA ENERGETICHE RINNOVABILI

Il 4 giugno alle ore 10.30 è in programma il secondo webinar dedicato alle CER con un focus sull’Emilia Romagna. L’obiettivo è di sensibilizzare ed informare le Pmi del territorio sulle nuove opportunità legate alle Comunità energetiche ed ai gruppi di autoconsumo collettivo. L’evento vedrà la conferma della partecipazione di relatori del GSE, Politecnico di Torino ed Enea e, come esperienza del territorio, l’Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile, con il progetto GECO (Green Energy Community), presentato da Claudia Carani.

GECO è un progetto di comunità energetica che permette ai cittadini e alle circa 900 aziende della città di Bologna di usufruire di tariffe ridotte, grazie a una combinazione di fonti rinnovabili, generazione distribuita, stoccaggio di energia e ottimizzazione dei consumi ed è un esempio dei nuovi modelli di autoconsumo collettivo attraverso cui imprese, comunità locali e cittadini condividono energia elettrica prodotta da impianti alimentati da fonti rinnovabili.

Dintec, in qualità di agenzia camerale che opera su tematiche relative al digitale e alla transizione ecologica delle imprese, organizza e coordina questi webinar che raggiungeranno con tappe successive quasi tutte le regioni italiane, per tutto il 2021.

‘Transizione Ecologica – Comunità Energetiche e Competitività: nuove opportunità per le PMI’ avrà luogo il 4 giugno alle 10:30 con la partecipazione dell’Unione regionale dell’Emilia Romagna e delle Camere di Romagna, Modena e Ravenna.

Per partecipare previa registrazione gratuita al link: https://forms.gle/iuX9EftDa3aNgtGTA

Per seguire il webinar che sarà trasmesso in diretta sul canale Youtube di Unioncamere:  https://www.youtube.com/user/PressRoomUnioncamere

Per consultare il programma vedere l'allegato.

allegati

Data di pubblicazione 26/05/2021 09:23
Ultimo aggiornamento 31/05/2021 09:34
 
Via Nerva 1 - 00187 Roma | Tel. 06/47822420 | Fax 06/40400978 | dintec@dintec.it | PEC: dintecscrl@legalmail.it | P.IVA 04338251004 | Anagrafe Nazionale delle Ricerche Cod. 51958EWF (dal 2002)

Questo sito utilizza cookies tecnici di terze parti per l'analisi aggregata del traffico allo scopo di ottimizzarne navigazione e contenuti.

X